Smaltimento dei moduli: non la fine, ma l’inizio di nuove opportunità